laboratori di ricerca

in programmazione
passati
sab 13/01/18 - alle ore 16.30
Psicopatologia, diagnosi e livelli di coscienza
Docenti: Marco Canciani

L’incontro propone: l’esame dei concetti di soggetto riflessivo individuale e di funzione riflessiva come cardini per comprendere il funzionamento psichico del soggetto; un’articolazione dei diversi livelli di coscienza in gioco nella psicopatologia e nella terapia; una riflessione sulla diagnosi come processo conoscitivo indispensabile per vedere l’Altro ed impostare una relazione terapeutica.

sab 27/01/18 - alle ore 16.30
Jung e Rorschach.
Docenti: Ilaria Datta, Yann Ballestra

“Le macchie del  Rorschach stimolano la formazione dei simboli e ci danno la possibilità di renderli consci”, R. S. McCully

Il gruppo si propone di studiare le tavole concentrandosi sui simboli di carattere collettivo e universale che possono emergere alla coscienza.

Obiettivo della ricerca è valutare la possibilità di utilizzare le tavole di Rorschach come materiale stimolo per sollecitare l’emersione di immagini archetipiche in un contesto terapeutico junghiano.

sab 24/02/18 - alle ore 16.30
Sul pensiero femminile
Docenti: Ilaria Datta, Paola Cesati

Esiste una specificità del pensiero femminile?  Si puó leggere il destino di una donna all’interno della polarità tra la tensione spirituale e la chiamata da parte di un “tu” ispiratore  da una parte e il richiamo della materia, della matrice madre natura e corpo dall’altra?

Quali metamorfosi, non sempre indolori, originano da questa tensione? Esiste uno specifico valore della sofferenza e della ferita all’interno del processo individuativo femminile? E quale la funzione o le funzioni dell’Animus all’interno di queste trasformazioni?

Queste e altre domande apparecchieranno una tavola rotonda di condivisione e confronto tra diversi punti di vista, esperienze e risultati di ricerca. Una particolare attenzione sarà rivolta al linguaggio che ne emerge.

Che forma ha il linguaggio femminile?

21 novembre 2017 © Scuola LI.S.T.A. Circolo di via Podgora | Via Illirico 18 20133 MILANO +39 02 39834097 | +39 345 8564612 | P.I. 03688930969