Scuola Quadriennale di Psicoterapia

Requisiti di ammissione

Laurea in Psicologia o in Medicina, conseguita in una Università italiana, o titolo riconosciuto come equipollente; esame di stato o iscrizione all’albo professionale. Il Ministero consente che si superi l’esame di stato anche nella prima sessione che segue l’inizio della scuola. Qualora l’esame non venisse superato, lo studente dovrà iscriversi di nuovo al primo anno.

Esperienza documentabile di analisi personale con uno psicoterapeuta iscritto all’albo professionale. Esperienze analitiche concluse al di fuori dell’UE saranno valutate singolarmente.

Colloquio di ammissione con almeno due componenti della direzione della scuola. La candidatura viene quindi presa in esame dalla direzione della scuola.

Chi ha conseguito il titolo di laurea in altri paesi rispetto all’Italia, per potersi iscrivere alla Scuola deve rivolgere la richiesta dell’equipollenza del titolo al competente Ministero italiano. Informazioni e documentazioni richieste dal Ministero sono disponibili in segreteria. I cittadini svizzeri potranno valersi di un accordo bilaterale tra Italia e Confederazione Elvetica che riconosce l’equipollenza dei titoli di studio. L’equipollenza non è però automatica e va richiesta  al Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica secondo delle procedure che saranno spiegate dalla segreteria della scuola.

Svolgimento della formazione

Frequenza. Il corso di formazione si svolge in quattro anni e comprende corsi, laboratori, seminari, tirocinio e supervisioni. La frequenza è obbligatoria.

Tutor. Entro il primo anno l’allievo sceglierà un tutor fra i docenti della scuola. Il tutor seguirà l’allievo nel suo percorso didattico per eventuali aggiornamenti o modifiche, nella scelta del tirocinio, quindi nel progetto e nella stesura della tesi finale. Il numero degli esami da sostenere viene valutato con il tutor.

Esami. Alla fine di ogni corso tutti i docenti, secondo le modalità che riterranno più opportune, verificheranno la preparazione dell’allievo.

Tirocinio. Il tirocinio in Psicoterapia è concordato con il tutor e deve svolgersi in Italia, presso strutture pubbliche, o comunque riconosciute dal Ministero competente. Eventuali sedi di tirocinio all’estero saranno valutate individualmente. Lo studente deve rivolgersi alla scuola per avere conferma della regolarità del tirocinio proposto; la scuola si incarica di stipulare la convenzione con la sede del tirocinio e di coprire le spese assicurative in favore dello studente. Per qualunque dubbio o problema che concerne la regolarità del tirocinio e l’attività in esso proposta, è possibile rivolgersi in segreteria.

Discussione di un caso clinico. Prima della discussione della tesi o contestualmente ad essa, è richiesta la presentazione di un caso clinico alla commissione.

Tesi. A partire dalla conclusione del secondo anno di studi, lo studente, in accordo con il tutor, potrà scegliere una tesi su un argomento inerente la teoria o la prassi della psicologia analitica. La tesi potrà essere discussa quando il diplomando avrà ottenuto la certificazione del compimento dell’intero programma di studi. La data della discussione sarà fissata a partire da un mese dalla consegna della tesi (in dieci copie) in segreteria.

Costo:

  • 3.800 € annui (esente IVA), pagabili in tre rate trimestrali;
  • Per gli allievi Li.S.T.A. non diplomati e fuoricorso il costo di partecipazione a tutti i corsi è di 700 € annui;
  • Per i diplomati Li.S.T.A., il costo di partecipazione a tutti i corsi è di 1.000 € annui;
  • La discussione della Tesi ha un costo di  200 €.

Iscrizioni: per le iscrizioni e per prenotare i colloqui preliminari, i candidati possono rivolgersi alla segreteria.

Orario delle lezioni: i corsi si svolgono il venerdì pomeriggio e sera, il sabato e a volte la domenica. Gli orari potranno subire delle variazioni che saranno segnalate in bacheca, nel sito e per mail.

Partecipazione uditori

È prevista la presenza di uditori a tutti i corsi, escludendo – quando non siano psicoterapeuti – le discussioni dei casi clinici e le lezioni a numero chiuso rivolte esclusivamente agli allievi.

Ricercatori

La Scuola e il Centro Studi svolgono attività di ricerca in vari ambiti. I gruppi sono aperti secondo le modalità degli uditori, seguendo un percorso di ricerca o collaborando a quelli proposti. Il piano di studio viene via via concordato con un tutor.

Requisiti di ammissione:

  • Esperienza documentabile di analisi personale;
  • Colloquio di ammissione con due o più componenti del Comitato Direttivo;
  • Gli ex allievi sono esonerati dal colloquio di ammissione;
  • La presenza di uditori a singoli seminari deve essere prenotata in segreteria e concordata con il docente del corso

Costo:

1.600 € annui (esente IVA), rateizzabili. Il costo di ogni singola lezione è di 40 € per modulo (30 € per i soci).

 

22 giugno 2017 © Scuola LI.S.T.A. Circolo di via Podgora | Via Illirico 18 20133 MILANO +39 02 39834097 | +39 345 8564612 | P.I. 03688930969