L’AGO NEL BUIO: HELEN KELLER E IL SUO PROCESSO INDIVIDUATIVO (I-IV)

Docenti: Laura Becatti, Robert McNeer

In Helen Keller incontriamo una figura complessa e geniale, una delle americane più amata e controverse  del XX.mo secolo.

Sordocieca dall’infanzia, raccontò con un linguaggio limpido e poetico la sua percezione del mondo. Diede voce, con la sua empatia stupefacente, a chi non l’aveva, partecipando con passione a tutte le lotte sociali dei suoi tempi.

Racconteremo il suo processo individuativo, che parte dalla mancanza e dalla “disabilità”, non solo attraverso le parole, ma anche attraverso l’esperienza dell “Audioteatro” suggerito dai silenzi del lockdown …..

…mettiti comodo, chiudi gli occhi e fai un viaggio …

19 Giugno 2021 © Scuola LI.S.T.A. Circolo di via Podgora | Via Illirico 18 20133 MILANO +39 02 39834097 | +39 345 8564612 | P.I. 03688930969