LE CONFERENZE DI TAVISTOCK

LETTURE JUNGHIANE A CURA DEL CENTRO STUDIDocenti: Laura Becatti, Simone Castellari, Gianluca Minella

L’invito rivolto dalla Tavistock Clinic di Londra nel 1935 a Jung allora sessantenne diventa occasione, complice un’atmosfera cordiale e stimolante, per creare uno spazio di dialogo e discussione tra un gruppo di medici, psichiatri e psicoterapeuti di diverse scuole. Proprio con essi emerge “il temperamen-to empirico” di Jung che trae le sue idee, metodi e concetti dall’esercizio e dalla pratica con la psiche, convinto com’era che non fosse ancora giunto per la psicologia il tempo delle teorie generali. “Ogni caso nuovo è per me quasi una nuova teoria”. Il testo Fondamenti della psicologia analitica è la trascrizione di questi cinque incontri e si propone di dare un quadro sintetico su alcuni concetti della psicologia analitica affrontando la struttura e i contenuti della psiche (funzioni, ar-chetipi, simboli, complessi) e i metodi utilizzati per esplorarla: associazioni, analisi dei sogni, immaginazione attiva. 

[I-II anno | 6 moduli]

19 Gennaio 2022 © Scuola LI.S.T.A. Circolo di via Podgora | Via Illirico 18 20133 MILANO +39 02 39834097 | +39 345 8564612 | P.I. 03688930969