“Sincronicità”: Andrea Graglia Intervista Claudio Widmann.

Capita a tutti noi, infatti, di imbatterci in strane “coincidenze,” di vivere esperienze particolari che ci toccano profondamente e che sembrano non essere spiegabili in base alle consuete leggi causali.

Un amico che non sentiamo da tempo e che improvvisamente ci chiama al telefono proprio mentre stavamo pensando a lui; un sogno che abbiamo fatto e che sembra anticipare un evento che poi si verifica nella realtà; un numero che, inspiegabilmente, incontriamo più volte e in diverse circostanze nel corso della stessa giornata…

Carl Gustav Jung, fondatore della psicologia analitica, ha studiato a lungo questi fenomeni cercando di darne un’interpretazione basata su una concezione del mondo diversa da quella causalistica o deterministica a cui siamo abituati, dove un evento ne causa necessariamente un altro e dove si tende pertanto ad interpretare la realtà in termini di causa-effetto; quella proposta da Jung è invece una concezione in cui tutti gli aspetti della realtà, materiali e psichici, sono strettamente interconnessi, per cui non esistono elementi separati interpretabili come causa ed effetto, come prima e dopo, dentro e fuori.

Claudio Widmann è psicologo-psicoterapeuta, psicoanalista analista junghiano, che vive ed opera a Ravenna. All’attività clinica affianca quella di docente presso varie scuole di specializzazione in psicoterapia e ha tenuto lezioni e seminari presso università sia italiane sia straniere. Oltre a partecipare come relatore a convegni internazionali (dall’Italia al Giappone, dalla Francia all’Ungheria), ogni due anni organizza importanti convegni di psicologia junghiana, tra questi anche il meeting dedicato a Sincronicità e coincidenze significative. È autore di numerose pubblicazioni che rileggono alla luce della simbologia aspetti ordinari e straordinari della vita psichica; il suo ultimo volume è un’accurata, ma agevole introduzione alla sincronicità.

……………………………………………………………………………………………..

TEMENOS, Centro cultrale Junghiano
Via Venturi, 20 – 40053 Bazzano Bo

E-Mail: temenosjunghiano@virgilio.it
E-Mail: info@temenosjunghiano.com
Telefono: 051 830840 – Mob: 346 0867283
www.temenosjunghiano.com

22 Luglio 2024 © Scuola LI.S.T.A. Circolo di via Podgora | Via Illirico 18 20133 MILANO +39 02 39834097 | +39 345 8564612 | P.I. 03688930969 | Privacy & Cookie