Eventi

in programmazione
passati
sab 21/04/18 - alle ore 16.30
“Scene da un matrimonio”, Ingmar Bergman (1973) – Cineforum.

Ho la sensazione che siamo all’inizio di una incredibile rivoluzione: le donne stanno finalmente cominciando ad assumersi le loro responsabilità. […] Hanno dato vita a un movimento che non va fermato anche se non sappiamo fino a dove arriverà e che cosa porterà. (Ingmar Bergman)

Scene da un matrimonio (1973), di Ingman Bergman, può risultare un film davvero prezioso per avvicinare i concetti di Anima e Animus. Il dialogo di 155 minuti di due soli protagonisti, maestosi nella loro espressività, vista l’arte analitica di Bergman, risulta talmente vivo ed autentico, da poter ritrovare ‘specchiata’, in questo film, qualsiasi coppia.

Si tratta dell’esame di un rapporto coniugale che si sfalda e si ricompone su altre basi, abbracciando molte tematiche sulla vita dell’individuo. Due coniugi, entrambi realizzati professionalmente, apparentemente felicissimi, con due bambine, a poco a poco si accorgono di non comunicare…

Per quanto di impianto quasi radiofonico, i due attori, davvero eccezionali, offrono una gamma pazzesca di variazioni emotive, nelle quali Bergman ha saputo scavare come sanno fare davvero solo alcuni ‘visionari’, fino al minimo recesso espressivo.

A cura di Andrea Graglia e Cristiana Collevecchio 

La partecipazione è gratuita.

sab 21/04/18 - dalle ore 09.30 alle 13.30
Le Divinazioni.
Docenti: Roberto Maisto, Giulia Valerio

Una riflessione sulle tecniche divinatorie: M.-L. von Franz, J. Servier e le terapie tradizionali.

Ai partecipanti esterni viene richiesta una quota di 80€ (60€ per i soci).

sab 05/05/18 - dalle ore 10.30 alle 17.00
“Metodologia della lettura e dell’interpretazione della sabbia”. Incontro sulla Sandplay Therapy.
Docenti: Michele Oldani

Quarto incontro del corso 2018/19 (primo anno) sulla Sandplay Therapy. Il corso ha durata biennale e si svolge in forma seminariale e partecipata.

Il Circolo di via Podgora e la scuola di specializzazione in psicoterapia Li.S.T.A. di Milano propongono un corso propedeutico alla Sandplay Therapy, in cui verranno illustrate, approfondite e discusse alcune potenzialità di questo metodo, inaugurata da Dora Kalff a Zurigo, allieva di C. G. Jung e del maestro zen Suzuki, studiandone le potenzialità individuative, cliniche ed etnocliniche. Accanto a momenti più teorici vi saranno laboratori esperienziali, grazie allo studio attrezzato per la Sandplay presente nella sede della scuola.

La partecipazione alla singola giornata richiede un contributo di € 120,00.

sab 12/05/18 - alle ore 16.30
Jung e Rorschach. Laboratorio di Ricerca.
Docenti: Yann Ballestra, Ilaria Datta

“Le macchie del  Rorschach stimolano la formazione dei simboli e ci danno la possibilità di renderli consci”, R. S. McCully.

Il gruppo si propone di studiare le tavole concentrandosi sui simboli di carattere collettivo e universale che possono emergere alla coscienza. Obiettivo della ricerca è valutare la possibilità di utilizzare le tavole di Rorschach come materiale stimolo per sollecitare l’emersione di immagini archetipiche in un contesto terapeutico junghiano.

La partecipazione è gratuita. Si richiede ai partecipanti di comunicare la loro adesione al laboratorio in segreteria.

sab 19/05/18 - dalle ore 10.30 alle 17.30
Somiglianze e differenze.
Docenti: Francesco Remotti

Riflessioni intrecciate sul soggetto come nodo di somiglianze e differenze, e possibili implicazioni sul piano psicoterapeutico.

Ai partecipanti esterni viene richiesta una quota di € 120,00 (€ 80,00 per i soci).

21 aprile 2018 © Scuola LI.S.T.A. Circolo di via Podgora | Via Illirico 18 20133 MILANO +39 02 39834097 | +39 345 8564612 | P.I. 03688930969