TRAUMI PRECOCI ED EVENTI DISSOCIATIVI

Docenti: Magda Di Renzo

L’ampliamento del concetto di trauma consente di leggere le disarmonie e le mancate sintonizzazioni che si verificano fin dai primi giorni di vita nella diade madre-bambino e favorisce una lettura più completa dei disagi che si manifestano lungo l’arco dello sviluppo. L’attenzione agli stati dissociativi della psiche, interpretabili come difese-risorse e non solo come manifestazioni psicopatologiche, consente un approccio terapeutico più rispettoso dell’individualità del bambino. Per lavorare in dimensioni dissociative e post-traumatiche è necessario che il terapeuta sappia gestire strumenti di comunicazione non-verbale per favorire le integrazioni possibili, per consentire la condivisione delle esperienze e per poter accedere, grazie a queste, a una dimensione simbolica.

[3 moduli]

13 Giugno 2024 © Scuola LI.S.T.A. Circolo di via Podgora | Via Illirico 18 20133 MILANO +39 02 39834097 | +39 345 8564612 | P.I. 03688930969 | Privacy & Cookie