ANDALAS DE LIBERTADE (SENTIERI DI LIBERTÀ)

Sab 17/02/24 - dalle ore 10.30 alle 17.00
Docenti: Alessandro Coni

La follia è una patologia, ma può essere anche pensata come una dimensione dell’umano che, quando si radicalizza o si espande eccessivamente, può allagare un’esistenza complicandola terribilmente.

Il precipitare nella follia comporta la perdita della libertà, la condanna alla latitanza dal mondo per evitare di essere incarcerati nel mondo.

Il folle è condannato all’isolamento, all’insignificanza, all’impossibilità di scegliere. I sentieri che conducono alla libertà non possono essere affrontati in solitudine, occorrono compagni di viaggio forti, coraggiosi, leali, che sappiano rispettare il passo incerto e lento, che sappiano condividere il senso del procedere, anche quando incomprensibile, che sappiano dare dignità alla fragilità e voce alle emozioni indicibili che assalgono lungo il percorso.

Ai partecipanti viene richiesta una quota di 120 € (90 €  per i Soci)

L’incontro si terrà in presenza e sarà possibile partecipare anche ON-LINE.

Per partecipare sarà sufficiente prendere contatti con la segreteria, telefonicamente o via mail (+39 02 39834097 | +39 345 8564612 | scuolalista@gmail.com), e lasciare il proprio nominativo e indirizzo mail.

I partecipanti ON-LINE saranno invitati mediante una mail alla quale dovranno rispondere per essere ammessi.

22 Febbraio 2024 © Scuola LI.S.T.A. Circolo di via Podgora | Via Illirico 18 20133 MILANO +39 02 39834097 | +39 345 8564612 | P.I. 03688930969 | Privacy & Cookie