Eventi

Lun 22/10/18 - alle ore 18.00
“Albert Camus: L’uomo in rivolta”, conferenza di Michele Oldani

“[…] per quanto confusamente, nel moto di rivolta nasce una presa di coscienza: la percezione di un tratto sfolgorante, che c’è nell’uomo qualche cosa con cui l’uomo può identificarsi, sia pure temporaneamente. Questa identificazione fin qui non era realmente sentita […] essa è coscienza, ad un tempo, di un “tutto” ancora piuttosto oscuro e di un “niente” che annuncia la possibilità del sacrificio a questo tutto. L’uomo in rivolta vuole essere tutto, identificarsi totalmente con quel bene di cui a un tratto ha preso coscienza e che vuole sia riconosciuto e salutato nella propria persona.”

Conferenza 

Biblioteca Sormani | Sala del Grechetto

Via Francesco Sforza, 7 | MILANO

Ingresso libero

Michele Oldani Psicologo psicoterapeuta e sociologo. Docente di Fondamenti di psicologia all’università di Brera, Milano. Docente e membro del direttivo alla scuola Li.S.T.A – Libera Scuola di Terapia Analitica. Membro del comitato scientifico della Fondazione Quarta. Vive e lavora a Milano

L’evento è organizzato da: TEMENOS, Centro Culturale Junghiano

Scarica L’inivito

Sab 20/10/18 - dalle ore 9.30 alle 16.30
Giacometti: lo sguardo sulla madre.
Docenti: Daniele Ribola

Talvolta la biografia dei grandi artisti contraddice le consuete regole della psicologia e ci offre, più che esempi di resilienza, veri e propri fenomeni autopoietici della psiche, che ci potrebbero mostrare un lato ancora poco conosciuto ed esplorato delle nostre risorse interiori.

A titolo di esempio verrà illustrata la vita e l’opera di uno dei più grandi artisti del ‘900, Alberto Giacometti, che ci ha lasciato molte testimonianze dirette e ha parlato con grande intelligenza di sé e del suo percorso artistico. 

Ai partecipanti esterni viene richiesta una quota di di € 120,00 (€ 80,00 per i soci). 

Sab 29/09/18 - dalle ore 10.30 alle 17.00
Sandplay Therapy: “Riti Misterici e iniziazioni”
Docenti: Giulia Valerio

Quinto incontro del corso 2018/19 (primo anno) sulla Sandplay Therapy. Il corso ha durata biennale e si svolge in forma seminariale e partecipata 

Il Circolo di via Podgora e la scuola di specializzazione in psicoterapia Li.S.T.A. di Milano propongono un corso propedeutico alla Sandplay Therapy, in cui verranno illustrate, approfondite e discusse alcune potenzialità di questo metodo, inaugurata da Dora Kalff a Zurigo, allieva di C. G. Jung e del maestro zen Suzuki, studiandone le potenzialità individuative, cliniche ed etnocliniche.

Accanto a momenti più teorici vi saranno laboratori esperienziali, grazie allo studio attrezzato per la Sandplay presente nella sede della scuola. 

La partecipazione alla singola giornata richiede un contributo di € 120,00.

Ven 28/09/18 - alle ore 18.00
Tipologia e cinema. I “Tipi psicologici” di C. G. Jung attraverso le amplificazioni dell’arte cinematografica.
Docenti: Daniele Ribola

Gli autori, psicoanalisti junghiani, affronteranno una delle opere fondamentali e complesse di C.G. Jung, Tipi psicologici, portando in evidenza la straordinaria importanza e l’attualità del modello, da intendere come riferimento teorico e clinico, ma anche come guida e orientamento consapevole del nostro agire quotidiano.

Una delle grandi affinità tra cinema e psicoanalisi è l’utilizzo del registro iconografico quale mezzo fondante e costitutivo, capace di portare a coscienza gli scenari dei movimenti inconsci.

La psiche e il cinema si strutturano entrambi su un registro proiettivo.

Ingresso libero

 Scarica il pieghevole

 Scarica il Flyer

Ven 07/09/18 - alle ore 17.00
Beuys e Abramovic. L’arte avvicina. Il gesto maschile e il gesto femminile. Visioni e performance.
Docenti: Anton Summerer, Giulia Valerio

L’arte avvicina. Joseph Beuys (1921-1986), l’ultimo grande visionario nella seconda metà del 900, ha superato con il suo “concetto dell’arte allargata” i limiti dell’estetica tradizionale integrando tematiche economiche, socio-politiche, ecologiche, storiche e psicologi che mirando ad una trasformazione dell’individuo e di conseguenza della società.

Marina Abramovic testimonia nella vita e nelle opere una tensione straordinaria, che la rende capace di ‘attraversare i muri’. Accostando questi due artisti possiamo interrogarci sul principio ispiratore nelle differenze di genere.

Ingresso libero

 Scarica il pieghevole

 Scarica il Flyer

Ven 29/06/18 - alle ore 18.00
L’attualità di Carl Gustav Jung
OPEN DAYDocenti: Michele Oldani, Giulia Valerio
Un pensiero, quello di Jung, che non ha trovato grande spazio nelle accademie, spesso saccheggiato anche se talvolta in buona fede, che si sta rivelando tuttavia uno straordinario specchio per osservare i riverberi e le mutazioni di un mondo i cui cambiamenti e le trasformazioni sono difficilmente prevedibili. La natura caleidoscopica e la prospettiva epistemologica complessa che anima la psicologia analitica offrono preziosi gli sguardi e straordinarie chiavi di lettura al ricercatore interessato alla comprensione dell’attuale nei suoi risvolti antropologici, sociologici e psicologici, allo psichiatra e allo psicoterapeuta una ricca esperienza clinica e una metodica psicoterapeutica la cui ricchezza è in parte ancora da scoprire.

 

Dialogheranno intorno all’attualità di Jung Michele Oldani e Giulia Valerio.

Introdurrà Ilaria Datta

Al termine della conversazione ci sarà una introduzione al nuovo anno di formazione che inizierà venerdì 12 0ttore 2018.

La scuola offre una formazione psicoterapeutica nell’ambito della Psicologia Analitica, fondata sul pensiero e la prassi di C.G. Jung, con particolare riferimento alla teoria dei complessi, degli archetipi, dell’inconscio collettivo e del processo di individuazione.

A fianco di queste linee, la Li.S.T.A. ha tra i suoi primari obiettivi quello di rimanere costantemente aperta alla conoscenza e alla valutazione dei modelli terapeutici, studiati e approfonditi nella loro prassi e nelle loro ricadute cliniche.

Seguirà piccolo rinfresco

Ingresso Libero

Libretto LISTA 2018-2019

Ven 08/06/18 - alle ore 18.00
La ricerca della felicità.
Docenti: Michele Oldani

Ogni individuo tenta a proprio modo di raggiungere la felicità. Questa ricerca costituisce in fondo la pietra angolare della costruzione psicanalitica.

Enrico Finzi è uno tra i più importanti sociologi e ricercatori italiani, presidente nazionale della Associazione Italiana Pubblicitari ha maturato significative esperienze come docente universitario, nella direzione di istituti di ricerca (Fondazione Agnelli, Società di Studi Politici, InterMatrix) e nel management (direttore marketing del Gruppo Rizzoli-Corriere della Sera) e giornalismo (Il Sole 24 Ore, L’Espresso).

Ne parlerà con lo psicanalista Michele Oldani.

Ingresso libero

 Scarica il pieghevole

 Scarica il Flyer

Sab 19/05/18 - dalle ore 10.30 alle 17.30
Somiglianze e differenze.
Docenti: Francesco Remotti

Riflessioni intrecciate sul soggetto come nodo di somiglianze e differenze, e possibili implicazioni sul piano psicoterapeutico.

Ai partecipanti esterni viene richiesta una quota di € 120,00 (€ 80,00 per i soci).

Sab 12/05/18 - alle ore 16.30
Jung e Rorschach. Laboratorio di Ricerca.
Docenti: Ilaria Datta

“Le macchie del  Rorschach stimolano la formazione dei simboli e ci danno la possibilità di renderli consci”, R. S. McCully.

Il gruppo si propone di studiare le tavole concentrandosi sui simboli di carattere collettivo e universale che possono emergere alla coscienza. Obiettivo della ricerca è valutare la possibilità di utilizzare le tavole di Rorschach come materiale stimolo per sollecitare l’emersione di immagini archetipiche in un contesto terapeutico junghiano.

La partecipazione è gratuita. Si richiede ai partecipanti di comunicare la loro adesione al laboratorio in segreteria.

Sab 05/05/18 - dalle ore 10.30 alle 17.00
“Metodologia della lettura e dell’interpretazione della sabbia”. Incontro sulla Sandplay Therapy.
Docenti: Michele Oldani

Quarto incontro del corso 2018/19 (primo anno) sulla Sandplay Therapy. Il corso ha durata biennale e si svolge in forma seminariale e partecipata.

Il Circolo di via Podgora e la scuola di specializzazione in psicoterapia Li.S.T.A. di Milano propongono un corso propedeutico alla Sandplay Therapy, in cui verranno illustrate, approfondite e discusse alcune potenzialità di questo metodo, inaugurata da Dora Kalff a Zurigo, allieva di C. G. Jung e del maestro zen Suzuki, studiandone le potenzialità individuative, cliniche ed etnocliniche. Accanto a momenti più teorici vi saranno laboratori esperienziali, grazie allo studio attrezzato per la Sandplay presente nella sede della scuola.

La partecipazione alla singola giornata richiede un contributo di € 120,00.

22 Febbraio 2024 © Scuola LI.S.T.A. Circolo di via Podgora | Via Illirico 18 20133 MILANO +39 02 39834097 | +39 345 8564612 | P.I. 03688930969 | Privacy & Cookie